FOCUS EVENTI PASSEGGIATE FOTOGRAFICHE ROMANE – Da Villa Albani a San Lorenzo

15-12-2017

Tre giornate di Passeggiate Fotografiche in città, cinque percorsi reali o metaforici dal venerdì alla domenica, per scoprire insieme a personalità di eccezione luoghi e personaggi della fotografia attraverso mostre, incontri, visite guidate, archivi aperti, laboratori, performance, proiezioni e progetti inediti.
Un palinsesto diffuso e un programma ricco di eventi, con un calendario di appuntamenti in primo piano, per valorizzare le molteplici identità della scena fotografica romana e avvicinare tutti i cittadini alla fotografia quale strumento di memoria, forma di espressione artistica e linguaggio contemporaneo.

Da Villa Albani a San Lorenzo (inaugurazione degli eventi del distretto: venerdì 15 dicembre)
Un percorso scandito da un ricco programma di incontri ed eventi condurrà il pubblico in istituti e accademie di cultura straniera, musei e fondazioni d’arte contemporanea, gallerie e agenzie fotografiche. Dagli spazi istituzionali lungo via Nomentana, la passeggiata porterà nel vivace quartiere di San Lorenzo, dove lo storico Pastificio Cerere si aprirà ai visitatori in un inedito percorso attraverso gli spazi della fondazione, gli studi d’artista e le scuole di fotografia.

FOCUS DEL GIORNO:

Galleria Matèria
'One giant leap' - Giulia Marchi e Xiaoyi Chen

Matèria è lieta di presentare ‘one giant leap’, una mostra di lavori tratti dalla recente produzione artistica di Giulia Marchi e Xiaoyi Chen. La doppia personale vede le artiste unificate da un tema comune, la luna, concettualizzata ed esaminata tramite l’utilizzo installativo della fotografia e la scultura, spesso adoperate in chiave site-specific.
Nella prima sala della galleria viene presentata una selezione di lavori recenti e inediti di Giulia Marchi. Fluxus, esposto per la prima volta in forma completa, è composto da 20 polaroid meticolosamente allestite dall’artista nello spazio. La disposizione e distribuzione delle immagini è volta a citare l’influenza culturale, storica, nonché geologicamente tangibile del corpo celeste a noi più vicino. A completare l’installazione, Giulia Marchi presenta in anteprima Campo del Cielo # Chorotis, un corpus di sculture in ferro proiettate ad una visione futura dell’universo e Ciclo di Saros, di cui troviamo esposti quattro dei nove studi sulle eclissi lunari che avverranno in un futuro prossimo.
L’opera site specific di da Xiaoyi Chen, ruota intorno ad un video di grandi dimensioni, proposto dall’artista come fulcro di un’installazione multidisciplinare, profondamente legata alle tematiche che hanno sin qui caratterizzato la carriera della giovane artista.

Spazio Cerere
'Bleu' - Alix Marie
'Trophy and Treasure' - Francesco Neri
'High Series' - Johannes Schwartz

Mostra delle più interessanti pubblicazioni realizzate nell'ultimo anno da artisti ed editori nazionali e internazionali a cura di Leporello. La selezione dei libri sarà affiancata dall'allestimento delle opere di tre autori che hanno recentemente pubblicato i loro libri. In particolare 'Bleu' di Alix Marie, a cura di Niccolò Fano, 'Trophy and Treasure' di Francesco Neri, a cura di Alessandro Dandini de Sylva, e 'High Series' di Johannes Schwartz, a cura di Chiara Capodici.

Accademia Tedesca Roma Villa Massimo
Göran Gnaudschun - 'Alexanderplatz'

Göran Gnaudschun ha fotografato tra il 2010 e il 2013 le persone che vivono nella centrale piazza Alexanderplatz a Berlino. Ne è nato un lavoro su un giro di giovani sbandati, scappati di casa, senzatetto, emarginati ed esibizionisti. Molti si drogano, tutti bevono. La piazza Alexanderplatz è come la loro casa. Sfuggono alla solitudine e ottengono la loro quota di protezione, benché poi tenerezza e violenza siano strettamente correlate.
Gnaudschun ha instaurato contatti basati sulla fiducia dei soggetti che gli hanno permesso di realizzare ritratti, immortalare situazioni, fare interviste e convogliare tutte queste esperienze nelle sue fotografie e nei suoi testi.

MACRO, XV Edizione Commissione Roma
Léonie Hampton - 'Mend'
Guy Tillim - 'O Futuro Certo'

Per il quindicesimo anno consecutivo, prosegue la grande tradizione della Commissione Roma, affidata quest'anno alla fotografa britannica Léonie Hampton che in Mend affronta la città in modo molto intimo e personale. Ad accompagnare la Commissione Roma, la prima retrospettiva italiana dedicata a Guy Tillim, autore sudafricano recentemente vincitore del prestigioso HCB Awards e già protagonista nel 2009 di una Commissione Roma, che esporrà nella mostra 'O Futuro Certo', un’antologia di lavori dal 1997 al 2017. Le mostre sono a cura di Marco Delogu in collaborazione con Flavio Scollo.

Pastificio Cerere
'Luci dell'India 1935-1955'

Una raccolta di ritratti e aspetti della vita in India durante il ventennale soggiorno di A. Danielou e R. Burnier (1935-1955). Musicisti, battellieri, sontuosi palazzi e povertà popolano il racconto di una quotidianità epica e affascinante, per capire da dove proviene l’India di oggi. Il catalogo in francese è stato pubblicato dall’editore Fayard con il titolo “L’Inde Traditionelle” e la mostra ha fatto il giro delle “Alliances Françaises” dell’India, ed è in seguito stata esposta in diverse città di Francia, Belgio, Spagna e in Italia alla Fondazione Cini di Venezia.

GLI EVENTI IN PRIMO PIANO SONO GRATUITI FINO AD ESAURIMENTO POSTI, QUELLI A PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SONO SEGNATI DA *
PER SCOPRIRE TUTTE LE INFO SUGLI EVENTI IN PROGRAMMA DA VILLA ALBANI A SAN LORENZO, CLICCA IL LINK AL SITO:

ext_linkVai al sito

Villa Albani - San Lorenzo

Roma, Roma

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

FOCUS EVENTI PASSEGGIATE FOTOGRAFICHE ROMANE - Da Villa Albani a San Lorenzo 41.902784, 12.496366 FOCUS EVENTI PASSEGGIATE FOTOGRAFICHE ROMANE - Da Villa Albani a San LorenzoDal 15-12-2017 al 15-12-2017Villa Albani - San Lorenzo, Roma (Indicazioni stradali)