L’occhio magico di Carlo Mollino: 48.216038, 16.378984